Pulp Finzion

Vignetta di B.R.Miceli.

Testo di Andrea Minotti.

“Ti ricordi di Antoine Rockamora? Mezzo nero, mezzo samoano… lo chiamavano Tony Rockyhorror…
Sì, mi pare, quello grasso, no?
Ah io non me la sentirei di chiamarlo grasso… ha problemi di peso, poveraccio, che deve fare? È samoano…” -discorso(tra Samuel L. Jackson e John Travolta) tratto dal film Pulp Fiction-

Siccome da chiunque “lavora” in politica io mi sento preso per i fondelli, voglio riassumere tutto il mio discorso con la frase di un grande guerriero carico d’ideali:

“Credo che ognuno di noi debba essere giudicato per ciò che ha fatto. Contano le azioni non le parole. Se dovessimo dar credito ai discorsi, saremmo tutti bravi e irreprensibili.” – Giovanni Falcone-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *