Courtney Love: Lo amo e lo amerò sempre.

di Vincenzo Grifasi

L’ultimo film-documentario sulla vita dell’ex-marito Kurt Cobain, intitolato ‘Kurt Cobain: Montage of Heck’, ha fatto riaffiorare vecchi ricordi nella mente di Courtney Love.
La star delle ‘Hole’ ammette quanto sia stato difficile in questi anni riuscire a ritrovare con un altro uomo la stessa intesa sessuale che un tempo aveva con il leader dei Nirvana, suicidatosi nel 1994.
La cantante, attualmente single, parlando con il regista del film Brett Morgen, ha dichiarato al magazine ‘V’: “[Il documentario] mi ha demolito. Mi ha fatto ripensare alla nostra relazione sessuale che, come tu m’insegni, è una parte centrale di ogni matrimonio che funzioni. Mi sono resa conto di come tutte le altre relazioni siano state prive di significato.”
“Adesso non ho un fidanzato. Sono single. Il film mi ha fatto capire cosa veramente cerco all’età di 50 anni. Qualcosa che è davvero difficile da trovare”.
E ammette: “Lo amo e lo amerò sempre”.
kurt with courtney, i deliranti
Nel documentario i fan assisteranno a scene inedite della vita di tutti i giorni di Courtney, Kurt e della figlia Frances, che, al momento della morte del padre, aveva appena 20 mesi.
“Vedere quel filmato – aggiunge – in quella stanza con mia figlia è stato qualcosa di catartico e mi ha reso felice perché è stato come trascorrere del tempo con lui e scoprire, vedere e sentire l’audio della sua voce, mi ha permesso di guardare dentro al suo cuore”.
“È stato un momento molto importante nel rapporto con mia figlia Frances. Penso che sia stato terapeutico per la nostra famiglia e nelle dinamiche delle nostre relazioni”.
“Molte persone hanno sofferto le conseguenze del suicidio – spiega la cantante- e, Frances, in quanto figlia di un genitore suicida, voleva  sapere il peso che lei ha avuto ai fini di questo gesto. Si chiedeva se lei non rappresentasse un motivo sufficiente per dissuaderlo dalla sua scelta.”
famiglia cobain, i deliranti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *