Shrew’s next (titolo originale: Musarañas. Spagna, 2014)

di Andrea Minotti

Diretto da Juan Fernando Andrés e Esteban Roel

Genere: thriller, horror

Voto: 7.30/10

“Quello di cui ho bisogno è di un ospedale, e non che mi si droghi con morfina!”

“Certo che sei mia, non ti potrai mai liberare di me”

Molto, Molto carino… un cast davvero selezionato per rendere il semplice film un gran bel film! Bravi!!! Macarena Gómez, Nadia de Santiago, Hugo Silva e Luis Tosar(visto in Cella 211 e Bed time, quelli un pochino più famosi…un gran duro). Purtroppo quando il film è bello, c’è poco da dire, anzi, non vorrei dire molto per non illudervi e rovinarvi le aspettative, forse, l’unica cosa, non lo definirei un horror, lo catalogherei più come solo ed unica voce thriller (come Bed time), forse uno dei migliori thriller odierni… un film veloce, che non perde il ritmo, e che vi lascerà a bocca aperta.

Trama: Madrid 1950. Montse è una ragazza che fa’ di tutto per prendersi cura della sorella minore Nia, ma ha un problema, è segregata in casa, non riesce ad uscire dall’appartamento, è più forte di lei. Con la loro madre morta e con il padre scomparso in guerra, la sorella maggiore è quindi costretta a fare da padre e da madre a Nia, infatti Montse gli nasconde molte cose, e per paura di perderla, alimenta un ossessione verso la minore. Ma all’improvviso, un’uomo rompe l’equilibrio di serenità in casa…

Ecco il trailer del film. Per vedere il film invece, cliccate qui: http://www.cb01.eu/shrews-nest-musaranas-sub-ita-2014/. Buona visione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *